ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani in contatto con noi e sarai sempre avvisato su Feste, Eventi, Corsi e altre opportunità

QUESTO SITO E' IDEATO E GESTITO DA GILBERTO BORZINI DAL 2019 PER L'

ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA CULTURA DEL BDSM, DELLO SHIBARI E DEL FETISH

c.f. 98205650173

REGOLAMENTO

1. L'Accesso ai locali dell'Associazione è consentito esclusivamente ai tesserati o ai titolari di tessera Assosex in corso di validità;

i tesserati possono depositare la propria tessera presso la Direzione che la conserverà per i successivi utilizzi;

ai sensi della normativa sulla Privacy si ricorda che i dati relativi agli iscritti non sono resi pubblici dall'Associazione la cui presidenza è garante del rispetto della privacy e della riservatezza individuale;

2. I locali possono essere affittati dai Soci ad uso personale e individuale nelle singole aree di attività; al termine della Sessione prenotata i Soci sono pregati di provvedere alla completa eliminazione di eventuali materiali di consumo utilizzati ( carta,  salviette igienizzanti, profilattici, tappetini assorbenti eccetera) mediante l'utilizzo degli appositi sacchetti presenti nella struttura, lasciando i locali utilizzati in condizioni idonee per una successiva sessione da parte di altri Associati; le attrezzature utilizzate dovranno essere lasciate a terra in modo da poter prontamente essere igienizzate a cura della Direzione;

3. All'interno dei locali dell'Associazione è severamente vietato fumare, introdurre bevande alcoliche e qualsiasi sostanza non consentita dalla Legge Italiana;

4. L'uso di apparecchi di registrazione (videocamere, telefoni cellulari, macchine fotografiche) è consentito ESCLUSIVAMENTE durante le sessioni private e/o durante i workshop di fotografia o di altro genere organizzati dall'Associazione. L'utilizzo di materiale di ripresa, registrazione, in video o in fotografia è TASSATIVAMENTE PROIBITO durante tutti gli eventi pubblici (feste, party, munch, sia organizzati dall'Associazione che ospitati dall'Associazione per conto terzi). Qualsiasi abuso autorizza la Direzione al sequestro immediato delle apparecchiature utilizzate.

5. Nei locali dell'Associazione valgono le regole internazionali del BDSM che impone che le pratiche siano sempre effettuate in modo sano, consapevole e consenziente da tutti i partecipanti, offrendo un gioco di complicità e soddisfazione a tutti gli attori del gioco;

6. All'interno dei locali l'Associazione offre la possibilità di cambiarsi (spogliatoi) e di lasciare eventuali effetti personali all'interno delle cassettiere apposite: l'Associazione NON RISPONDE in alcun modo dei valori o degli effetti personali lasciati negli spogliatoi e/o all'interno delle cassettiere;

7. L'Associazione NON RISPONDE in alcun modo relativamente a incidenti, lacerazioni, ferite, danni fisici, lesioni, ed altre forme incidentali di qualunque genere, ordine e gravità occorse durante l'esercizio delle pratiche esperibili all'interno dei locali dell'Associazione: i partecipanti e i praticanti sono incondizionatamente responsabili delle proprie azioni e rilasciano completa manleva all'Associazione per ogni forma di incidentalità.

8. Le attrezzature presenti all'interno dei locali Associativi sono di utilizzo comune e vanno pertanto conservate integre e in buone condizioni da parte di ogni utilizzatore: eventuali rotture, guasti, danneggiamenti a strutture e/o attrezzature messe a disposizione degli Associati saranno addebitati a chi ha procurato il danno, il guasto o la rottura;

9. La Direzione si riserva la possibilità di respingere la richiesta di accesso, o di espellere dai locali associativi, chiunque si presenti in condizioni non idonee o adeguate, assuma un comportamento aggressivo e/o offensivo nei confronti di altri Associati, violi palesemente le regole associative di rispetto, educazione e igiene;